Guasto sulla rete idrica a Pisa: strade senz'acqua

L'interruzione idrica interessa le zone di Ospedaletto, Montacchiello e Riglione. Tecnici sul posto

Acque SpA comunica che, per un guasto imprevisto sulla rete idrica nel comune di Pisa, oggi venerdì 6 marzo, è in corso un’interruzione idrica a Ospedaletto, Montacchiello e Riglione.

I tecnici stanno procedendo all’intervento di riparazione.

Per limitare i disagi agli utenti sono stati allestiti due punti di rifornimento idrico sostitutivo tramite due autobotti: nell’area parcheggio di via Scornigiana e nell’area parcheggio di via Meucci.
Con il ripristino del servizio, previsto per le ore 18, si verificheranno temporanei fenomeni di intorbidamento dell’acqua, destinati comunque a esaurirsi in breve tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scusandosi per i disagi, Acque informa che per ogni ulteriore chiarimento o aggiornamento è possibile contattare il numero verde 800 983 389.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Ripartenza scuola e Coronavirus: mezza classe del liceo in quarantena a Pontedera

  • Cadavere di un anziano trovato in un fosso in zona La Fontina

  • Coronavirus in Toscana, 143 nuovi casi: 38 positivi in più a Pisa

  • Piogge e temporali in Toscana: scatta l'allerta meteo

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 19 e 20 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento