rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Piazza XX Settembre

Mancanza di aule nelle scuole pisane: ogni giovedì sarà presidio per chiedere soluzioni

L'iniziativa dell'Osservatorio Scolastico Permanente che da settimane fa sentire la propria voce per risolvere la questione della carenza di spazi nei licei cittadini

Saranno giovedì di mobilitazione a partire da quello di oggi, 11 novembre, quando dalle 18 alle 19 l'Osservatorio Scolastico Permanente darà vita ad un presidio in piazza XX Settembre per denunciare, ancora una volta, la situazione delle scuole pisane dove la mancanza degli spazi sta creando non poche difficoltà a studenti, insegnanti e famiglie, alle prese con una organizzazione complicata.
"Più aule, meno chiacchiere", è questo lo slogan che animerà i giovedi di protesta spinti dalla carenza di aule ben delineata in un volantino che oggi sarà distribuito ai presenti: "Al Liceo Buonarroti mancano 17 aule, al Liceo Carducci mancano 9 aule, al Liceo Dini mancano 10 aule. Quali soluzioni la Provincia, in eventuale sinergia con il Comune, intende offrire alla popolazione scolastica che opera in condizioni precarie ormai da tre mesi?" si legge nell'opuscolo.

In una lettera inviata questa mattina alla Provincia, l'Osservatorio chiede informazioni sulla situazione del bando per la ricerca di immobili e quali altre attivita? sono in corso o saranno avviate dagli uffici della Provincia in relazione alla disponibilita? di aule per le scuole superiori di Pisa.
"La Provincia potra? usufruire dei fondi PNRR? Si stanno preparando progetti per la costruzione di nuove scuole? Con quali modalita? e tempi?" domanda ancora l'Osservatorio Scolastico Permanente che chiede alla Prefettura l’istituzione di un tavolo fra Provincia, dirigenti scolastici, Provveditorato, Comune e Università per trovare soluzioni ad una questione che ormai si protrae da settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancanza di aule nelle scuole pisane: ogni giovedì sarà presidio per chiedere soluzioni

PisaToday è in caricamento