Tranciato cavo della rete elettrica: disagi a Cisanello

Varie utenze del quartiere sono rimaste al buio. Enel è al lavoro per risolvere il problema

Questa mattina, intorno alle ore 10, in via Gino Chierici a Pisa, una ditta che lavorava sulla sede stradale non per conto di E-Distribuzione (la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione), ha tranciato un cavo interrato della linea elettrica che fornisce elettricità a una parte del quartiere di Cisanello.
Il fatto ha provocato un disservizio elettrico per un gruppo di utenze servite dal tratto di linea interessata. I tecnici E-Distribuzione sono intervenuti immediatamente e, coadiuvati dal Centro Operativo che ha eseguito manovre in telecomando, hanno restituito energia alle utenze che era possibile rialimentare da linee di riserva. Adesso, le squadre operative dell’azienda elettrica stanno operando sul posto sia per eseguire manovre manuali e bypass temporanei con circuiti di bassa tensione sia per procedere con la sostituzione del cavo danneggiato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In arrivo anche un gruppo elettrogeno per eventuali necessità di approvvigionamento provvisorio durante l’esecuzione delle operazioni. E-Distribuzione si scusa e ricorda di essere a sua volta danneggiata per un errore commesso da terzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento