Lavori sulla rete elettrica a San Giuliano Terme: Asciano al buio

L'intervento è previsto per lunedì 9 novembre

E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, informa che lunedì 9 novembre eseguirà un importante intervento di potenziamento del sistema elettrico nel territorio comunale di San Giuliano Terme, con particolare riferimento alla cabina denominata 'Ragnaia' in zona Asciano.
Si tratta di un’attività di manutenzione straordinaria per la sostituzione del trasformatore dell’impianto, sarà rinnovato attraverso l’installazione di una nuova macchina di ultima generazione e di maggiore potenza. Nell’occasione, le squadre operative di E-Distribuzione verificheranno anche l’assetto di rete per assicurare una distribuzione equilibrata dell’energia elettrica in tutta la zona coinvolta.
Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per motivi di sicurezza e richiedono un’interruzione temporanea del servizio che E-Distribuzione ha programmato per lunedì 9 novembre, a partire dalle ore 10:30 con conclusione nel primo pomeriggio. Grazie a bypass da linee di riserva, l’area del 'fuori servizio' sarà circoscritta ad un gruppo ristretto di utenze dell’area suddetta.

I clienti sono informati anche attraverso affissioni, con il dettaglio dei numeri civici coinvolti, nella zona interessata. L’azienda raccomanda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, i lavori potrebbero essere rinviati. E-Distribuzione ricorda anche che per segnalazioni e guasti è utile contattare il numero 803.500, indicando il codice POD (nel formato IT001E…) della propria utenza riportato nella bolletta elettrica. Inoltre, è possibile ricevere informazioni anche sui canali social facebook e twitter di E-Distribuzione nonché sul sito web www.e-distribuzione.it dove, nella sezione 'interruzione di corrente', è a disposizione la 'mappa delle disalimentazioni' che fornisce dati in tempo reale sullo stato della rete elettrica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Coronavirus in Toscana, oltre 1900 i nuovi contagi: calano i ricoveri

Torna su
PisaToday è in caricamento