menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manifestazione in via Norvegia, Asia Usb: "Soltanto toppe dal Comune. Le criticità aumentano"

Sindacato e residenti hanno evidenziato le problematiche degli alloggi popolari: buche nell'asfalto, lavori pubblici non terminati, fognature al collasso

Buche nelle strade e sui marciapiedi, toppe sull'asfalto già segnate dalle crepe aperte dalle abbondanti piogge dell'ultimo periodo e dalle gelate notturne. In più, i lavori al giardino dell'ex asilo Timpanaro che sarebbero dovuti finire lo scorso 31 dicembre, che invece si sono fermati a una singola superficie da gioco per i bambini. E, a proposito di piogge, quando esplodono le 'bombe d'acqua' le fognature dei palazzi del quartiere affogano. Sono le criticità principali evidenziate dai residenti e dai rappresentanti di Asia Usb nel presidio organizzato questa mattina, mercoledì 27 gennaio, in via Norvegia.

"Pretendiamo che la nostra Amministrazione si prenda cura dei suoi cittadini e degli alloggi popolari" commenta Fabrizia Casalini di Asia Usb. "L'unica novità realizzata negli ultimi mesi nel quartiere - prosegue - è la superficie con un paio di giochi per bambini nel cortile dell'ex asilo Timpanaro. Il resto del lotto dei lavori, appaltati fino al 31 dicembre 2020, non è stato portato a termine. Dove sono finiti quindi i 177mila euro erogati dal Comune per realizzare il progetto? L'assessore Latrofa a settembre lo aveva presentato in pompa magna, facendosi accompagnare da un candidato alle elezioni regionali. Terminata la corsa alla poltrona, il parco è finito nel dimenticatoio".

cartello lavori giardino ex timpanaro via norvegia 27 gennaio 2021 

Questo è uno degli interrogativi centrali nel presidio organizzato questa mattina, che ha toccato anche altri temi importanti. "Ci siamo stancati delle toppe messe dal Comune esclusivamente per nascondere sotto al tappeto tutta la polvere - commenta Federica Duchini - quando l'attuale Amministrazione ha vinto le elezioni tre anni fa, lo ha fatto con una campagna elettorale realizzata a tamburo battente nelle periferie. Purtroppo in tutto questo tempo trascorso il disagio è soltanto cresciuto: via Norvegia, Gagno, Putignano e le altre zone periferiche della città sono diventati marginali anche nei piani della Giunta".

Riguardo al problema della fognatura che collassa ogni volta che le precipitazioni si riversano in modo abbondante, residenti e rappresentanti di Asia Usb sottolineano in coro: "L'assessore Gambaccini ha assicurato che sono stati stanziati 30mila euro per la manutenzione straordinaria delle fognature. Riteniamo che siano spiccioli: con questa cifra a malapena si alzano i tombini e si inserisce una sonda. Il problema non può essere risolto con uno stanziamento così esiguo".

buche asfalto via norvegia 27 gennaio 2021

E anche sull'annuncio dell'inserimento degli edifici di via Norvegia nell'elenco delle strutture che potranno ottenere il superbonus del 110% per la ristrutturazione, Asia Usb e residenti chiedono certezze: "Ci sono procedure e tempi da rispettare. Il semplice annuncio non è sufficiente a entrare nell'elenco e ottenere il credito. Siamo stufi di essere coperti dalle parole di sostegno e comprensione: al Comune chiediamo fatti concreti. E' terminato il periodo degli slogan elettorali".

Tutte queste istanze verranno portate di persona dai rappresentanti del sindacato all'incontro voluto dall'assessore alle Politiche sociali Gianna Gambaccini per il prossimo 10 febbraio: "Siamo soddisfatti della convocazione. Se non altro non è avvenuta dietro la nostra richiesta, ma è partita direttamente dagli uffici del Comune. Chiederemo chiarezza e risposte" concludono Fabrizia Casalini e Federica Duchini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spuntini proteici, i pancake con uova e yogurt: la ricetta

social

Dolci sfiziosi, la ricetta della torta di mele e Nutella

Arredare

Arredamento open space: come avere una casa di tendenza

Cura della persona

Ammorbidente fai da te, le migliori ricette naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento