rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Centro Storico / Piazza Garibaldi

In piazza per dire no alla guerra

Folla di partecipanti alla manifestazione che si è tenuta nel pomeriggio di sabato in piazza Garibaldi. Ancora presidi per la pace in programma a Pisa tra domenica e lunedì

Grande affluenza nel pomeriggio di sabato 26 febbraio in piazza Garibaldi a Pisa alla manifestazione promossa da Diritti in Comune e Rifondazione Comunista per dire no alla guerra in Ucraina e lanciare un appello affinchè si torni alla pace. In molti si sono riversati nel cuore della città per esprimere la propria contrarietà all'attacco della Russia.
Questa mattina, domenica, (ore 11 in piazza XX Settembre) è in programma un altro presidio a cui parteciperanno i cittadini ucraini che vivono a Pisa e in Toscana e a cui ha annunciato la propria adesione anche il sindaco di Pisa Michele Conti.

Lunedì 28 febbraio invece, sempre in piazza XX Settembre dalle 17 alle 19, si terrà un'altra manifestazione a cui hanno già aderito numerose realtà sindacali, sociali, culturali e politiche.
Anche da Pisa dunque si alza forte e deciso il grido "No alla guerra".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In piazza per dire no alla guerra

PisaToday è in caricamento