rotate-mobile
Cronaca Pontedera

Solidarietà al popolo ucraino: la Valdera scende in piazza per la pace

La manifestazione è in programma giovedì 3 marzo a Pontedera

Si svolgerà domani, giovedì 3 marzo, alle ore 17,30, nel pieno centro di Pontedera, proprio sotto al Palazzo Comunale, la manifestazione contro la guerra in Ucraina 'Valdera in piazza per la pace'. L'iniziativa è stata promossa da associazioni e sindacati del territorio (Anpi, Arci, Cgil, Cisl, Uil, Uisp, Acli, Arnèra, Tavola della Pace, Anpas, Auser, Arci Servizio Civile, Arciragazzi, Legambiente, Libera, Bhalobasa) e ha subito raccolto tantissime adesioni.
"Domani Pontedera ospiterà una manifestazione, promossa dal tessuto associativo, per ribadire con fermezza il ripudio della guerra e la solidarietà alla popolazione ucraina - ha detto il sindaco Matteo Franconi - vogliamo che i colori, le ragioni e la voce della pace riescano a silenziare il rumore odioso delle armi e sconfiggere l'arroganza prepotente di ogni sopraffazione".
Intanto, nelle scorse ore, dopo l'incontro avuto con alcuni cittadini ucraini residenti in zona, il Comune si è subito attivato per organizzare le offerte di aiuto alla popolazione civile. "Una popolazione - ha concluso Franconi - che sta soffrendo le conseguenze tremende e inumane di una aggressione armata assurda, ingiustificata e inaccettabile".

 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà al popolo ucraino: la Valdera scende in piazza per la pace

PisaToday è in caricamento