rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca

Gli studenti scendono in piazza contro la Maturità 2022: "Gli immaturi siete voi"

La Rete degli Studenti medi di Pisa ha indetto una manifestazione di protesta venerdì 4 febbraio

La Rete degli Studenti Medi Pisa convoca per la giornata di venerdì 4 febbraio una manifestazione di dissenso nei confronti delle recenti dichiarazioni del ministro dell'Istruzione Bianchi riguardanti l’esame di stato 2022. La manifestazione, che si caratterizzerà con un corteo, partirà da piazza Guerrazzi alle ore 9 per terminare in piazza dei Cavalieri.

"Consapevoli della particolare situazione d’emergenza - si legge nella nota dell'associazione studentesca - sentiamo la necessità e il dovere di scendere in piazza per mostrare il nostro dissenso nei confronti dell’ennesimo schiaffo in faccia che la nostra generazione riceve da parte di questo governo". "Siamo stanchi di vivere una scuola, che dopo due anni di didattica a distanza, ancora una volta ci lascia soli e senza gli strumenti per affrontare le devastanti problematiche, esasperate da due anni scolastici passati in pandemia".

"Il governo è stato ancora una volta cieco di fronte alle nostre richieste e non vogliamo scontare sulla nostra pelle le scelte di una classe politica che non ci ha mai ascoltato e mai ci ascolterà. Gli immaturi sono quelli che, facendo finta di non vedere le nostre problematiche e necessità, giocano ancora una volta con il nostro futuro" sono le parole della coordinatrice Iole Meani. "Davanti all’inefficienza, ci faremo sentire! Scendiamo in piazza contro la maturità 2022!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti scendono in piazza contro la Maturità 2022: "Gli immaturi siete voi"

PisaToday è in caricamento