Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Manifestazione studenti: la solidarietà della Cgil al PD

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

A nome della Segreteria Confederale e di tutta la Cgil di Pisa esprimo a Francesco Nocchi ed a tutti i militanti e simpatizzanti del PD di Pisa la più piena vicinanza e solidarietà per l’attacco squadristico che stamane ha danneggiato la sede di via Fratti.

Eguale ferma condanna di tutti i successivi analoghi episodi che hanno costellato la mattinata pisana.

Siamo, infatti,  di fronte all’ennesimo atto teppistico e violento di gruppi ben noti che cercano di imporre, in modo organizzato e militare, il loro punto di vista nella più totale incapacità di confrontarsi in modo civile e democratico.

Gruppi che dietro una miriade di sigle celano le stesse facce, molto meno giovani degli studenti delle scuole superiori di volta in volta mandati a bruciare bandiere o a lanciare vernice, che da tempo a Pisa – anche attraverso il web – addestrano all’odio e all’aggressione fisica.

Pisa deve reagire a questa escalation di violenza fisica e verbale prima che avvengano fatti ancora peggiori, soprattutto riaffermando con nettezza che nessuna strumentalizzazione è consentita a chi cerca di utilizzare il grave disagio sociale, che anche la comunità pisana sta vivendo, come grimaldello per rompere le basi della civile convivenza.

Gianfranco Francese
Segretario Provinciale Cgil

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifestazione studenti: la solidarietà della Cgil al PD

PisaToday è in caricamento