Cronaca

Sicurezza stradale: manutenzione straordinaria per la Bientinese

La sistemazione competerà il tratto fra il confine con Lucca ed il bivio di Orentano, intervento straordinario con stanziati circa 800mila euro. A breve la progettazione

Circa 800.000 euro della Provincia di Pisa per lavori straordinari di messa in sicurezza della “Bientinese”, tormentata dai continui cedimenti del manto stradale dovuti alla subsidenza dei terreni d'appoggio, come noto paludosi. Il tratto interessato sarà quello compreso tra il confine con il territorio di Lucca e il bivio per Orentano. A breve inizierà la progettazione, per poi passare alla gara e all’affidamento dei lavori.

Lo annunciano in una nota il Presidente della Provincia di Pisa e l’assessore provinciale alla viabilità Gabriele Santoni: “L’intesa sulla “Nuova Bientinese” del 2010 – spiegano i rappresentanti pubblici – con la Regione e la Provincia di Lucca, volta a realizzare un “progetto di massima” di un’opera infrastrutturale in grado di superare definitivamente le storiche e strutturali difficoltà della Sp 3 Bientina-Altopascio, rimane la soluzione migliore di lungo periodo. Tuttavia, fino ad oggi l’opera non ha trovato la necessaria copertura finanziaria. E’ necessario allora dare una risposta adeguata e in tempi rapidi, programmando un massiccio intervento di manutenzione, grazie anche a innovazioni tecniche da estendere successivamente ad altri tratti”.


“Crediamo che – concludono Pieroni e Santoni – in prossimità della conclusione del mandato amministrativo, fermo restando l’obiettivo strategico della “Nuova Bientinese”, inserito nella programmazione regionale come primo lotto, l’intervento in questione debba essere una delle priorità su cui lavorare nei prossimi mesi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza stradale: manutenzione straordinaria per la Bientinese

PisaToday è in caricamento