Manutenzioni nelle scuole: Latrofa lancia l'allarme per la Battisti e la Toti

Il consigliere comunale di 'Pisa nel Cuore' segnala all'amministrazione le criticità delle due strutture, con pericolo per l'incolumità dei bambini

Il muro danneggiato alla scuola Battisti. Sotto le criticità della Toti

Resta alta l'attenzione del consigliere comunale di 'Pisa nel Cuore' Raffaele Latrofa sullo stato di manutenzione delle scuole pisane. Il capogruppo ha infatti promosso due atti ispettivi, un'interpellanza ed un question time, rispettivamente per la Battisti e la Toti, "due fra le tante scuole pisane allo sbando".

"Nel sopralluogo compiuto alla Toti - spiega Latrofa - sono venute alla luce criticità incredibili: una botola rischiosa nel giardino a cui accedono i bimbi, una finestra tenuta chiusa da una sedia, una serratura scassata, un'aula inagibile, la rete del campetto sportivo rotta e pericolosa in prossimità del canestro. Alla scuola Battisti, invece, in cortile c'è un muro con crepe vistose: lì passano i bimbi e chi li accompagna per entrare e uscire da scuola; lì viene fatta la ricreazione!".

Ha quindi concluso il consigliere: "Questa è la situazione in cui trascorrono molto tempo i nostri bimbi e chi nelle scuole lavora: con i miei atti consiliari pretendo che i nostri amministratori mi dicano i tempi e i modi per risolvere i problemi elencati e ripristinare la sicurezza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Toscana zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 16 gennaio

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento