rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Riglione

Riglione-Oratoio: manutenzioni e più sicurezza chiesti al Comune dal comitato di quartiere

Incontro con il sindaco per i rappresentati dei cittadini lo scorso 15 aprile. E' stato fatto il punto sui progetti in corso, più l'esposizione delle segnalazioni dei residenti

Lo scorso 15 aprile il Comitato di quartiere Oratoio e Riglione è stato ricevuto a Palazzo Gambacorti dal sindaco di Pisa Michele Conti, per un incontro sullo stato del quartiere. La presidente del comitato Elisa Rotiroti e il vicepresidente Francesco Pingitore hanno illustrato al primo cittadino i nuovi progetti richiesti e le segnalazioni raccolte dai cittadini circa le manutenzioni necessarie. 

Sul tema viabilità "oltre al rifacimento già previsto dal Comune di alcuni tratti di via Fiorentina, via Gemignani e via Calatafimi - si legge nella nota - il Comitato ha chiesto di realizzare un marciapiede lato argine Arno nel tratto di via Marsala che va da via Fagiana a via Bocchette. Sono stati riportati anche alcuni tratti di marciapiedi da sistemare, è stato chiesto di riservare il transito veicolare in via Malatesta ai soli residenti oltre al rifacimento del manto stradale". Piazza Pertini sarà sistemata, questa opera rientra già nel Piano delle Manutenzioni. Sulla viabilità il Comitato chiede poi di trasformare le vie di Oratoio in Zona 30, "così da permettere alle biciclette di circolare in entrambi i sensi di marcia anche nelle vie a senso unico, ovviamente installando la segnaletica verticale richiesta. Si pensa principalmente a via Oratoio sia nel tratto di ingresso al quartiere sia nei tratti a senso unico da cui si entra da via Caprera".

Per quanto riguarda la sicurezza, oltre a riportare tratti di strade in cui l’illuminazione è scarsa o totalmente assente, "si pensi ad esempio al tratto di via Maggiore oltre la ferrovia", il Comitato ha sottolineato l’esigenza di "installare tre sistemi di videosorveglianza mobili da installare inizialmente presso la palestra di Oratoio, in via Fiorentina all’altezza del civico 299 e in Piazza Pertini". Sempre riguardo alla sicurezza è stata ribadita la richiesta di "maggior presidio da parte delle forze dell’ordine e della Polizia Municipale. il Comune sta anche interloquendo con i Carabinieri per verificare la possibilità, seppur remota, di riaprire una sede in Piazza della Fornace o nella ex sede dell’anagrafe".

E' stato anche affrontato l’argomento fontanello in Piazza D’Antona, richiesto dal Comitato per l’erogazione di acqua naturale gratuita con la raccolta di oltre 350 firme e per il quale al momento la gara del Comune prevede invece una erogazione a pagamento con tessera. Il sindaco ha comunicato che la decisione definitiva sarà presa a breve e terrà conto della rinnovata posizione del Comitato contraria all'erogazione a pagamento

Sui nuovi progetti è stato illustrato dal Sindaco il progetto del ponte ciclopedonale che entro fine 2022 permetterà di attraversare il fiume da via Malatesta ai parcheggi dell’ospedale di Cisanello. Sul punto il Comitato ha ripresentato la richiesta di "realizzare altre due scale che colleghino il tratto di pista ciclabile che dall’ospedale raggiunge il Bar Lilli con il ponte delle bocchette sovrastante, così da completare l’attraversamento del fiume dalle Bocchette al Bar Lilli, sfruttando le due scale già esistenti sulla sponda sinistra del Fiume. Ogni giorno decine di persone attraversano l’Arno proprio salendo sul ponte delle Bocchette dalle scalette, ridiscendendo lato Lilli con un sentiero impervio proprio dove il Comitato chiede di installare le nuove scale. Anche questa opera è in fase di valutazione da parte del Comune". 

Nell’incontro infine è stato possibile indicare piccoli interventi di manutenzione come la sostituzione della rete del campo di calcetto comunale in fondo Oratoio o piccoli tratti di marciapiedi da ripiastrellare come in via Digione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riglione-Oratoio: manutenzioni e più sicurezza chiesti al Comune dal comitato di quartiere

PisaToday è in caricamento