Turismo e promozione del territorio: arriva la mappa delle Terre di Pisa

Sulla cartina 120 luoghi e attrazioni e 343 attività appartenenti alle 'Terre di Pisa'. Partner dell’iniziativa, promossa dalla Camera di Commercio, la Strada del Vino delle colline pisane

La presentazione della mappa

E' stata presentata questo pomeriggio, 17 dicembre, presso la Camera di Commercio di Pisa la 'Mappa delle Terre di Pisa'. Si tratta di una cartina a colori, in scala 1:100mila, sulla quale per la prima volta sono indicate 120 diverse attrazioni (la strada del vino e la strada dell’olio, i monumenti, le chiese, i musei, i palazzi, le ville, le rocche, le aree archeologiche, i parchi e le riserve naturali, ecc.) e le oltre 340 attività delle Terre di Pisa: cantine, botteghe, artigiani, tartufai, pastai, strutture ricettive, ristoranti, guide turistiche, attività sportive, agenzie turistiche e molte altre. Un elenco in continua crescita e che dovrà sicuramente essere aggiornato per la prossima edizione della mappa che a breve vedrà anche una versione digitale.

L'iniziativa è stata pensata per dare al turista che visita questo angolo di Toscana uno strumento utile a creare un percorso personalizzato: un’opzione che, in un tempo dove internet e la frenesia la fanno da padroni, è sempre più ricercata dal target dei visitatori delle 'Terre di Pisa'. "Questa mappa - afferma il presidente della Camera di Commercio di Pisa, Valter Tamburini - rappresenta un ulteriore tassello per mettere insieme e promuovere le bellezze e gli operatori del territorio. L’idea è stata quella di realizzare uno strumento pensato per tutti quelli che decidono di studiare un luogo, in maniera approfondita, grazie ad una mappa di una certa consistenza. Non importa se si tratta di un documento cartaceo. Crediamo infatti che le cose utili, belle a vedersi e a toccarsi siano destinate ad essere apprezzate dai visitatori attenti quali sono quelli che amano e ameranno le nostre Terre di Pisa".

A contribuire fattivamente alla realizzazione della mappa è stata la Strada del Vino delle colline pisane: l’associazione che coinvolge aziende ed enti locali per la valorizzazione e la promozione del territorio e dei prodotti di eccellenza delle colline pisane. "Siamo molto felici - commenta il presidente della Strada del Vino delle Colline Pisane, Andrea Acciai - di avere contribuito alla realizzazione di questo strumento ampliando ulteriormente il rapporto di collaborazione con Camera di Commercio che già sta dando risultati significativi per quanto riguarda lo sviluppo del turismo enogastronomico del territorio. La mappa è un elemento fondamentale per favorire la conoscenza delle eccellenze delle Terre di Pisa nei confronti di un turismo sempre più vasto e qualificato. In tal senso ci impegneremo, anche attraverso i nostri associati, a divulgare la mappa nelle aziende o in occasione dei numerosi eventi ai quali partecipiamo sia a livello locale che nazionale. Soprattutto cercheremo di sviluppare tutte le progettualità in grado di attivare risorse finanziarie che ci consentano di aggiornare e migliorare questo strumento di comunicazione sia in forma cartacea che informatica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mappa, stampata per il momento in 5mila copie, è stata realizzata dall’Agenzia Carmi e Ubertis in collaborazione con Webmapp, azienda che realizza mappe per il turismo natura e le attività outdoor.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Ripartenza scuola e Coronavirus: mezza classe del liceo in quarantena a Pontedera

  • Cadavere di un anziano trovato in un fosso in zona La Fontina

  • Coronavirus in Toscana, 143 nuovi casi: 38 positivi in più a Pisa

  • Coronavirus: "Ho fatto il tampone, dopo 72 ore ancora non so il risultato"

  • Caso sospetto di Covid nel personale scolastico: chiuso asilo di Pontedera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento