Cronaca Marina di Pisa

Litorale: Marina e San Giuliano tra le acque più inquinate della regione

Marina di Carrara, Lido Camaiore, Sterpaia, Marina di Pisa, Ardenza, Spiaggia del Capitanino e Molo del Pesce a Marciana Marina sono i sette siti più inquinati della regione: forte inquinamento alla foce dei fiumi Morto e Arno nel pisano

E' preoccupante lo stato dell'acqua nel pisano. Ha rivelarlo il risultato di Goletta Verde, la campagna di Legambiente dedicata al monitoraggio e all'informazione sullo stato di salute delle coste e delle acque italiane, giunta alla conclusione della sua seconda tappa. I dati sulla condizione dei mari e delle coste regionali sono stati presentati oggi a Firenze. 

Marina di Carrara, Lido di Camaiore, Sterpaia, Marina di Pisa, Ardenza, Spiaggia del Capitanino e Molo del Pesce a Marciana Marina: sono i "sette punti preoccupanti" in Toscana per quanto riguarda l'inquinamento delle acque.
Dunque anche Marina di Pisa e la località Sterpaia, nel comune di San Giuliano Terme, fanno parte dei sette siti più inquinati della regione.

Dagli elementi raccolti dal laboratorio mobile dei biologi di Legambiente risulta quindi che, anche in Toscana, l'inefficienza e, in alcuni casi, la mancanza di adeguate strutture di depurazione per le acque reflue, rappresentano un'emergenza a cui è doveroso porre rimedio. 


La foce del fiume Morto in località Sterpaia è risultata fortemente inquinata, così come il campione prelevato alla foce del fiume Arno a Marina che ha evidenziato un forte inquinamento microbiologico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litorale: Marina e San Giuliano tra le acque più inquinate della regione

PisaToday è in caricamento