Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Martina, il calcio vicino alla famiglia: un minuto di silenzio prima di Pisa-Carrarese

Mentre tra giovedì e venerdì verrà eseguito l'esame autoptico sul corpo della sedicenne per stabilire soprattutto l'ora esatta della morte, continuano a moltiplicarsi i messaggi di vicinanza alla famiglia della ragazza

Sarà eseguita tra oggi e domani l'autopsia sul corpo di Martina Del Giacco, la sedicenne scomparsa da casa la sera del 9 novembre e ritrovata morta nelle acque del fiume Arno a Marina di Pisa martedì intorno a mezzogiorno. L'esame autoptico servirà per stabilire con esattezza l'ora del decesso anche se gli inquirenti propendono per l'ipotesi che la giovane sia morta la sera stessa della scomparsa.

Dopo l'autopsia il corpo verrà restituito alla famiglia che fisserà la data del funerale.

Intanto continuano ad arrivare messaggi di cordoglio e vicinanza alla famiglia della ragazza, la cui morte ha provocato profonda commozione. Anche il mondo del calcio rivolge un pensiero ai genitori. L'Ac Pisa 1909 infatti, nell'esprimere le più sentite condoglianze, ha chiesto alla Lega Pro di poter effettuare un minuto di raccoglimento prima del fischio d’inizio della gara Pisa-Carrarese per rivolgere un ultimo pensiero a Martina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Martina, il calcio vicino alla famiglia: un minuto di silenzio prima di Pisa-Carrarese

PisaToday è in caricamento