rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Cisanello / Via Clemente Merlo

In giro con una mazza da baseball: rintracciato dalla Polizia

Il singolare episodio è avvenuto nella mattinata di martedì: il giovane ha detto agli agenti di voler difendersi da due persone con le quali aveva avuto un diverbio

In stato di agitazione camminava, brandendo una mazza da baseball. E' successo martedì mattina in via Cisanello a Pisa, dove è intervenuta una Volante della Polizia di Stato. La pattuglia nella vicina via Clemente Merlo ha rintracciato il giovane che, in compagnia di una coetanea, ha seraficamente dichiarato agli agenti di aver deciso di portare in giro la mazza da baseball, della quale alla vista dei poliziotti si era immediatamente disfatto gettandola per terra, perché in precedenza era stato verbalmente aggredito, per questioni di viabilità, da due uomini che senza passare alle vie di fatto si erano dileguati. La mazza da baseball è stata recuperata dagli agenti che hanno identificato il giovane, informandolo dei propri diritti ed ammonendolo a tenere una condotta conforme alla legge, ovvero a chiamare il 113 in caso di bisogno, senza tentare di farsi giustizia da solo visto che portare un’arma, sebbene impropria come la mazza da baseball, in luogo pubblico, senza giustificato motivo, è un reato punito dalla legge.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro con una mazza da baseball: rintracciato dalla Polizia

PisaToday è in caricamento