Coronavirus, l'iniziativa: "Presentazione di libri on line con dirette live"

La proposta di Mds editore, piccola casa editrice pisana: "Una strada nuova per affrontare questa imprevista e imprevedibile stagione di difficoltà"

Sara Ferraioli, presidente di Mds editore. Sotto Maurizio Privitera titolare del Flyparking Pisa

Presentazioni di libri tramite dirette live sui canali social. E' l'iniziativa lanciata da Mds editore, piccola casa editrice pisana. "Obbligati dall’emergenza sanitaria a interrompere le presentazioni e gli incontri dal  vivo - spiega in una nota Mds editore - abbiamo lanciato la proposta delle presentazioni di libri tramite dirette live sui canali social: una strada nuova per affrontare questa imprevista e imprevedibile stagione di difficoltà, un po' per tener viva la attività editoriale, un po' per offrire un’opzione in più di intrattenimento e distrazione a chi si è trovato costretto a rinunciare a viaggi, eventi, spettacoli, concerti e svaghi in genere".

"Il primo appuntamento - prosegue Mds - è stato un vero successo che ha coinvolto persone da varie zone di Italia, con apprezzamenti e domande rigorosamente dal proprio salotto di casa. Così abbiamo deciso di trasformare questo incontro virtuale con il pubblico un appuntamento fisso. L’esperienza verrà ripetuta anche nelle prossime domeniche, alle 18, con presentazioni delle novità editoriali come 'Se ti scordo non vale' di Tiziana Morrone, per la collana Cuccioli, e 'Cronache della Val di Cecina' di Vittorio Cotronei. "Chi avrà voglia di seguire questa iniziativa - prosegue Mds editore - dovrà semplicemente collegarsi alla pagina Facebook di MdS Editore la domenica alle 18:00 e seguire il live". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Positivo al Covid si barrica nella stanza dell'ospedale Cisanello

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Coronavirus in Toscana, calano i nuovi positivi: sono 1972

  • Coronavirus in Toscana, oltre 1900 i nuovi contagi: calano i ricoveri

Torna su
PisaToday è in caricamento