Cronaca

Riconoscimenti: a Enzo Catarsi la Medaglia d'oro Pegaso alla memoria

La decisione è stata presa dalla Giunta Regionale toscana per ricordare e celebrare il compianto professore, morto suicida sotto un treno esattamente un anno fa. Il suo apporto è stato fondamentale per il miglioramento dei servizi educativi regionali

Il professor Enzo Catarsi

La Medaglia d'oro Pegaso alla memoria per ricordare Enzo Catarsi, il noto docente universitario che un anno fa morì suicida gettandosi sotto un treno all'altezza dell'abitato de La Rotta, frazione del comune di Pontedera, dove lo stesso Catarsi abitava. La sua morte aveva lasciato molto sconcerto nella città della Vespa e anche nel mondo della pedagogia e dell'insegnamento di cui Catarsi era un illustre rappresentante. Da qui l'idea della Regione Toscana di ricordarlo e celebrarlo con il prestigioso riconoscimento.

"La decisione della Giunta Regionale - si legge in una nota - è motivata dalla professionalità, competenza e perseveranza alla crescita della qualità dei servizi educativi per l'infanzia che il prof. Catarsi ha saputo produrre sul territorio toscano, e non solo, e per essere stato una illuminata guida e un riferimento costante per le tante professionalità che in essi operano. In particolare il professor Catarsi ha saputo creare proficui rapporti tra il mondo accademico, le amministrazioni locali e i servizi educativi per la prima infanzia con un'elaborazione che muoveva dall'esperienza concreta, rielaborata a livello teorico per poi essere restituita al territorio secondo lo schema della ricerca-azione".

Enzo Catarsi, lo ricordiamo, dopo aver fondato e diretto il Centro Studi 'Bruno Ciari' ad Empoli e la Rivista Italiana di Educazione Familiare, negli ultimi anni era docente di Pedagogia e direttore del dipartimento di Scienze dell'educazione e dei processi culturali e formativi all'Università di Firenze. Il suo contributo è stato determinante nella stesura del nuovo regolamento regionale dei servizi educativi per la prima infanzia: due anni di lavoro intenso ed appassionato fatto di confronti con i politici, i sindacati, gli operatori ed i coordinatori pedagogici di tutta la nostra regione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riconoscimenti: a Enzo Catarsi la Medaglia d'oro Pegaso alla memoria

PisaToday è in caricamento