Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Meningite: un nuovo caso in una donna sbarcata all'aeroporto di Pisa

La donna non è in gravi condizioni. Si tratta questa volta di meningite B

Un caso di meningite meningococcica di tipo B in una giovane donna di 30 anni, di nazionalità cingalese. Lo rende noto l'Asl. Questa volta non si tratta però di un 'caso toscano' perché la paziente è arrivata mercoledì, 24 febbraio, a Pisa con il volo Ryanair delle 12.00 proveniente da Madrid. L’igiene e sanità pubblica della ASL ha già messo in atto tutte le misure necessarie per raggiungere chi fosse entrato in contatto con la signora. Chi era sul volo in partenza da Madrid alle 9.30 può recarsi al dipartimento di prevenzione (Galleria Gerace a Pisa) per la profilassi.

La paziente è ricoverata nel reparto di malattie infettive di Cisanello, le sue condizioni sono buone, anche se la prognosi sarà sciolta trascorse le 48 ore dal ricovero.

Giovedì un caso di meningite C si era verificato anche in un 62enne di Chiesina Uzzanese (Pistoia), ricoverato all'ospedale di Prato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meningite: un nuovo caso in una donna sbarcata all'aeroporto di Pisa

PisaToday è in caricamento