Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Meningite, un nuovo caso a Pisa: colpita un'altra donna

Deve ancora essere identificato il ceppo. Stabili intanto le condizioni della settantenne ricoverata la scorsa settimana

Un altro caso di meningite a Pisa. Dopo la settantenne ricoverata la scorsa settimana e colpita da meningococco di tipo C (le sue condizioni sono stabili), un'altra signora, sui cinquant'anni, è stata ricoverata nel reparto di Malattie Infettive di Cisanello. Si tratta sicuramente di meningite, ma saranno necessarie altre analisi per stabilire il ceppo. La donna comunque, fanno sapere dall'Aoup, sta reagendo bene alle terapie.

Intanto arrivano buone notizie dalla Regione Toscana. "Abbiamo ricevuto oggi da Roma la comunicazione che sono in arrivo i 10 milioni promessi dal ministro Lorenzin per la vaccinazione contro il meningococco C. Voglio ringraziare la Presidenza del Consiglio e il ministro Beatrice Lorenzin, che hanno rispettato gli impegni presi e confermato il sostegno alla campagna per la vaccinazione intrapresa dalla Regione Toscana". E' quanto ha annunciato l'assessore regionale al Diritto alla Salute Stefania Saccardi alla notizia che da Roma arriveranno i 10 milioni promessi dal ministro Lorenzin in occasione dell'incontro del 9 febbraio scorso, quando l'assessore andò al ministero per incontrare il ministro, presentarle il quadro della situazione meningite in Toscana e chiedere sostegno alla campagna di vaccinazione.

"L'impegno finanziario della Presidenza del Consiglio e del ministro Lorenzin - ha sottolineato Stefania Saccardi - sono anche il riconoscimento della correttezza delle azioni intraprese dalla Toscana. Ricordo ancora che la vaccinazione è l'unico strumento valido per contrastare il diffondersi del batterio. Ora che anche i medici di famiglia partecipano attivamente alla campagna vaccinale, la vaccinazione è davvero semplice e agile, e quindi rinnovo il mio invito ai cittadini a vaccinarsi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meningite, un nuovo caso a Pisa: colpita un'altra donna

PisaToday è in caricamento