Cronaca Cisanello / Via Paradisa, 2

Studente colpito da meningite, lieve miglioramento: il ragazzo è sveglio

Condizioni stabili. Passi in avanti dal punto di vista neurologico per il ragazzo di 23 anni, studente alla Facoltà di Matematica dell'Università di Pisa. Si attendono le prossime 48-72 ore per sciogliere la prognosi

Un lieve miglioramento dal punto di vista neurologico per lo studente di 23 anni colpito da meningite meningococcica di tipo C. Le sue condizioni sono stabili ma si attendono le prossime 48-72 ore per sciogliere la prognosi. Lo rende noto l'Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana. Attualmente il giovane è sempre ricoverato nell’Unità operativa di Anestesia e rianimazione del Pronto Soccorso dell’Aoup ma è sveglio, lucido e collaborante e potrebbe essere trasferito nell’Unità operativa di Malattie infettive non appena le sue condizioni saranno tali da non richiedere più assistenza intensiva.

CONOSCERE LA MALATTIA: SINTOMI E TERAPIA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente colpito da meningite, lieve miglioramento: il ragazzo è sveglio

PisaToday è in caricamento