Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

"Mercato invernale di Marina in Piazza Viviani"

E' l'intenzione dell'Amministrazione comunale una volta che riqualificata l'area. L'assessore Pesciatini: "Bozza del Piano del Commercio entro fine anno"

Foto d'archivio

L'amministrazione prevede di spostare il mercato invernale di Marina di Pisa in piazza Viviani, ma solo una volta completata la riqualificazione dell'area recentemente acquistata dall'ente. Per quanto riguarda quello estivo "è difficile pensare che tutti i gli oltre 90 banchi possano essere trasferiti lì". E' quanto emerso nella seduta di ieri, 18 novembre, della terza Commissione consiliare del Comune di Pisa. Seduta nel corso della quale è intervenuto l'assessore al Commercio, Paolo Pesciatini. Al centro della discussione, su richiesta dei consiglieri di minoranza Francesco Auletta (Diritti in Comune), Gabriele Amore (M5S), Olivia Picchi (PD) e Antonio Veronese (Patto Civico) il Piano del commercio ed in particolare la situazione dei mercati cittadini.

Pesciatini ha spiegato di aver avuto dall'inizio della legislatura "tra i 4 e i 6 incontri" con le associazioni di categoria per affrontare "questioni annose e di lungo corso, visto che il piano attuale è quello in vigore dal 2001". Al momento manca ancora una proposta concreta, anche se l'assessore ha affermato che "una bozza del Piano sarà elaborata insieme agli uffici entro la fine del 2020". Per quanto riguarda il mercato di via Paparelli "l'idea è quella di un suo rilancio - ha detto Pesciatini - aumentando in particolare il numero di banchi alimentari, che attualmente sono 5, e portandolo almeno a 10".

Il nuovo Piano del Commercio dovrebbe invece contenere la conferma del dislocamento del mercato di Pisanova in via Frascani. "Durante l'emergenza Covid - ha affermato Pesciatini - abbiamo sperimentato questa soluzione che ha dato buoni risultati". Tra le altre indicazioni emerse l'idea di "un rilancio del mercato di Piazza delle Vettovaglie e Piazza Sant'Omobono, puntando sui prodotti della filiera corta" e la possibilità che il documento preveda "l'istituzione di un mercato florovivaistico, anche se al momento non abbiamo ancora individuato un luogo specifico dove collocarlo". Discorso analogo anche per quanto riguarda il mercato contadino che si svolge ogni due settimane in piazza Martiri della Libertà "che al momento - ha detto Pesciatini - non è contenuto nel Piano ma che potrebbe rientrarvici. L'intenzione è comunque quella di conservarlo".

I consiglieri di opposizione sono andati all'attacco accusando l'assessore di "mancanza di programmazione". "Sorprende - hanno detto in particolare Picchi, Auletta e Amore - che in due anni siano stati fatti solo 4 incontri con le associazioni di categoria. L'amministrazione aveva annunciato l'approvazione del Piano entro Natale, ma al momento non c'è niente di concreto, solo chiacchiere. Oggi ci aspettavamo di poter analizzare qualche documento e invece scopriamo che non esiste nemmeno una bozza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mercato invernale di Marina in Piazza Viviani"

PisaToday è in caricamento