Cronaca

Cascina: torna il mercato della fiera

Appuntamento per martedì 29 giugno con i banchi in Corso Matteotti

Sarà sempre nel martedì dopo l’ultimo lunedì del mese, ma a giugno anziché a maggio. Il mercato della fiera di Cascina torna martedì prossimo, il 29 giugno, per recuperare la data cancellata il primo giugno. Anche per quest’anno il ritorno della fiera riguarda solo i banchi in Corso Matteotti, non le attrazioni del luna park e neppure la tombola serale.

"Siamo contenti di poter andare verso la normalità - commenta il sindaco, Michelangelo Betti - usciamo da un periodo molto difficile dal punto di vista della gestione dell’emergenza sanitaria per la pandemia da Covid-19. Stiamo cercando di costruire un cartellone estivo di qualità e la fiera può rappresentare il primo appuntamento". La data è stata mantenuta entro giugno, per non scivolare nel pieno dell’estate, e inserita in concomitanza con il progressivo allentamento delle restrizioni normative.

"Spiace non aver potuto tenere la fiera dei santi patroni Innocenzo e Fiorentino nel giorno tradizionale - spiega l’assessore al Commercio, Bice Del Giudice - il giorno è stato concordato tra le associazioni di categoria e l’amministrazione comunale e, ovviamente il mercato si estenderà per l’intera giornata". I banchi saranno disposti come consuetudine in Corso Matteotti, Piazza Gramsci e Viale Comaschi, avendo tuttavia riguardo di mantenere libero l’accesso a bar e ai ristoranti. L’impegno è quello di un ritorno al lavoro in sicurezza, tutti insieme, cominciando ad assaporare un graduale ritorno alla normalità, sia pure nel rispetto delle regole di prudenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina: torna il mercato della fiera

PisaToday è in caricamento