menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato al Parco di Cisanello, Legambiente dice no

L'associazione ambientalista sottolinea l'inevitabile sporcizia che rimarrebbe dopo il mercato e la necessità del passaggio di mezzi a motore

Bocciata anche da Legambiente (dopo Lipu) la proposta avanzata da Fiva Confcommercio Pisa di spostare il mercato di via Paparelli nel parco di Cisanello.

"Il Parco di Cisanello è un'area che è stata sottratta alla speculazione edilizia, grazie a una campagna di 4 anni sostenuta da cittadini e associazioni, tra cui Legambiente Pisa, e a un successivo processo partecipativo con il Comune per garantire che questo angolo di Cisanello, che veniva chiamato 'isola verde', rimanesse, per l'appunto, verde - sottolineano dall'associazione ambientalista - difficilmente un'area formata da prati, piante e percorsi ciclo-pedonali può ospitare l'ingresso, lo stazionamento e le relative manovre di automobili e di mezzi commerciali. Come ovviare alla necessità di garantire punti di appoggio stabili senza ricorrere alla realizzazione di spazi pavimentati/parcheggi e dunque all'ennesimo ed ulteriore consumo di suolo? Inoltre, chiunque sia passato in zona Paparelli dopo il mercato del mercoledì e del sabato, avrà ben presente quanti rifiuti di vario tipo restino disseminati per terra. Rifiuti che richiedono la specifica e rapida rimozione da parte anche di mezzi meccanici, finanche il lavaggio con acqua a pressione. Possiamo immaginare come potrebbe presentarsi il parco di Cisanello a fine mercato, specialmente dopo una giornata ventosa".

"Infine - proseguono da Legambiente - resta il problema di garantire l'accessibilità al mercato. I parcheggi in zona non mancano, ma sono molto utilizzati da chi deve recarsi negli esercizi in via Bargagna o anche all'ospedale. Si può temere che aggiungere il mercato creerebbe qualche difficoltà in zona, che del resto è già abbastanza trafficata in quanto uno dei punti di accesso a Pisa. Considerate le richieste di Confcommercio e il bene del Parco di Cisanello, ci chiediamo se non esistano luoghi più adatti ad ospitare il mercato del mercoledì" concludono da Legambiente Pisa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento