Cronaca

Mercoledì 25 gennaio a Pisa la prima Consensus Conference dell’Azienda Usl Toscana nord ovest

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Si terrà al Polo Piagge di Pisa la prima Consensus Conference dell’Azienda Usl Toscana nord ovest organizzata dal Dipartimento aziendale servizi sociali, non autosufficienza e disabilità.

L’iniziativa servirà ad illustrare la nuova organizzazione e il funzionamento della Commissione Multidisciplinare dell’Azienda USL Toscana Nord Ovest, organismo che svolge le funzioni di autorizzazione, vigilanza e controllo per le strutture del sistema sociale integrato del territorio. I lavori sono articolati in due momenti: la mattina per gli operatori e i membri della commissione, il pomeriggio per i rappresentanti legali e i coordinatori della gestione delle strutture socio-sanitarie (ex art. 21 LRT 41/2005) presenti nel territorio dell’Azienda Usl Toscana nord ovest.

“Abbiamo deciso di organizzare la Consensus Conference – dichiara Laura Brizzi, Direttore dei servizi sociali e Presidente della commissione multidisciplinare aziendale – per dotarci di una procedura professionale che garantisca uniformità di trattamento su tutto il territorio dell’Asl nord ovest; con la condivisione del sistema delle check list per i percorsi di qualità otteniamo due risultati: dare serenità agli operatori che andranno a fare i controlli, perché potranno muoversi dentro una griglia predefinita e coinvolgere i soggetti gestori attraverso un percorso di condivisione e trasparenza.

Sono infatti 3279 i posti letto autorizzati e accreditati disponibili nelle strutture destinate al sociale di tutto il territorio dell’Azienda Usl Toscana nord ovest, una rete di solidarietà che ha necessità di una regolamentazione e un monitoraggio costante anche in virtù dell’entrata in vigore, dal 1 gennaio 2017, della DGRT 995/2016 con la quale si introduce il principio della libera scelta per le residenze sanitarie assistite per anziani.

In quest’ottica parteciperanno alla conferenza la Regione Toscana, il Laboratorio Management e Sanità del Sant’Anna, Anci Sociale e l’Università di Pisa che hanno una stretta collaborazione con le Asl per la revisione costante dei principi di accreditamento delle strutture.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercoledì 25 gennaio a Pisa la prima Consensus Conference dell’Azienda Usl Toscana nord ovest

PisaToday è in caricamento