Pontedera, vendevano metadone: arrestate due persone

A finire nei guai un 59enne e una 55enne sorpresi dai militari a cedere la sostanza ad un cliente

I Carabinieri di Pontedera hanno arrestato due persone, un uomo di 59 anni e una donna di 55 anni, che sono state sorprese dai militari mentre cedevano 3 flaconi di metadone ad un cliente. Le successive perquisizioni personale e domiciliare hanno permesso di rinvenire 60 flaconi di vario formato, misurini in plastica e la somma in contanti di 5.750 euro ritenuta provento attività di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, "Toscana da domenica zona arancione"

  • Nuovo Dpcm, più libertà per gli spostamenti tra comuni: le proposte dalla Toscana

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Dpcm Natale 2020, il decreto legge che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

  • "Pronto Polizia, non abbiamo più niente da mangiare", e gli agenti donano due pizze

Torna su
PisaToday è in caricamento