Cronaca Centro Storico / Piazza del Duomo

Sicurezza: metal detector per accedere alla Torre di Pisa

Il servizio verrà svolto dal personale della Primaziale in collaborazione con le forze dell'ordine. La decisione è arrivata nel corso della riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica

Arriveranno presto i metal detector per l'accesso alla Torre di Pisa. E' quanto stabilito dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto Attilio Visconti, che ha deciso nuovi servizi ed iniziative a tutela della sicurezza. Alla riunione ha partecipato anche il presidente dell’Opera Primaziale Pisana, in accordo con il quale appunto è stata decisa l’istituzione di un servizio di controllo congiunto con l’ausilio di palette metal detector per i visitatori che accedono al Campanile.

I servizi verranno compiuti da personale della Primaziale assistito da personale delle forze armate o delle forze dell’ordine.

La richiesta di un metal detector era già stata avanzata dal prefetto alla luce dell'attentato al 'Charlie Hebdo'.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza: metal detector per accedere alla Torre di Pisa

PisaToday è in caricamento