Cronaca

Metarock, si apre uno spiraglio: nuove date il prossimo weekend

E' quanto si augurano da Assomusica dopo i concerti annullati questo fine settimana

Potrebbe essere recuperato il prossimo fine settimana il Metarock, l'evento in programma da giovedì 12 a sabato 14 settembre nel parco della Cittadella saltato per la mancanza dei permessi necessari a causa del ritardo nella presentazione da parte degli organizzatori, come evidenziato dall'amministrazione comunale.
In una lettera inviata da Assomusica (Associazione Italiana Organizzatori e Produttori Spettacoli di Musica dal Vivo) al Comune di Pisa si apre uno spiraglio per il recupero del festival nei giorni 20, 21 e 22 settembre.
Il presidente di Assomusica Vincenzo Spera, che ha ricevuto dalla società Niza sas di Nicola Zaccardi, organizzatrice del Metarock, notizia dell'impossibilità per il Comune di esaminare la pratica per mancanza di tempi tecnici idonei a convocare la Commissione Comunale di Pubblico Spettacolo, precisa che "la domanda è stata presentata in data 30 agosto u.s. alle ore 15,16", "tale comunicazione - prosegue nella lettera inviata a Palazzo Gambacorti - poteva essere inoltrata in tempo utile onde evitare disservizi e disagi al pubblico, oltre che possibili problemi di ordine pubblico nel luogo dello spettacolo in caso di annullamento all’ultimo minuto della manifestazione. Ci si augura che quanto accaduto sia frutto di possibili disguidi od incomprensioni e di reale impossibilità a presiedere ai lavori della Commissione da parte della maggioranza dei membri".      
"Normalmente i rapporti tra Commissioni di Vigilanza e nostri associati sono sempre nello spirito di ampia collaborazione e comprensione, tenendo conto di tutti gli aspetti socio culturali ed economici che i nostri eventi implicano. Nel caso specifico parliamo di un festival che si tiene dal 1985 e che risulta essere punto di riferimento per migliaia di giovani che vengono anche da fuori città".      


"Tale spirito di collaborazione - conclude la lettera - sembra prevalere anche nel nostro caso, vista la disponibilità espressa verbalmente da vs. funzionari al sig. Zaccardi di perfezionare la pratica e l’esame della stessa in modo da poter consentire l’effettuazione dell’evento nei giorni 20, 21 e 22".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metarock, si apre uno spiraglio: nuove date il prossimo weekend

PisaToday è in caricamento