Cronaca

Auop: contrattista pisano vince il premio per il miglior lavoro scientifico del 2014

La ricerca, pubblicata sulla più importante rivista internazionale di chirurgia cardiotoracica, ha presentato i risultati a lunga distanza di un intervento innovativo, da anni impiegato nella cardiochirurgia pisana

Michele Celiento, contrattista nella Sezione autonoma dipartimentale di Cardiochirurgia universitaria dell’Aoup, è il vincitore del premio Actis Dato, istituito dalla Sic-Società italiana di cardiochirurgia, ed attribuito al migliore lavoro scientifico prodotto da un giovane ricercatore pubblicato nell’anno 2014.

Il premio è stato conferito per il lavoro dal titolo ‘Stability of aortic annulus enlargement during aortic valve replacement using a bovine pericardial patch. A 18-year clinical, echocardiographic and angio computed tomographic follow-up’ pubblicato sul Journal of Thoracic and Cardiovascular Surgery, la più importante rivista di chirurgia cardio-toracica internazionale.

La ricerca ha presentato i risultati a lunga distanza di un intervento innovativo, da anni impiegato nella cardiochirurgia pisana, per trattare pazienti che richiedono la sostituzione della valvola aortica in presenza di un anello valvolare di dimensioni ridotte, per poter impiantare una protesi di calibro adeguato alla superficie corporea del paziente.

Il premio è un significativo riconoscimento al lavoro dell’equipe cardiochirurgica pisana, alla attività di formazione della Scuola di specializzazione in cardiochirurgia da anni instituita nell’ateneo pisano e al costante impegno nella ricerca che ha portato il centro di Pisa ad essere apprezzato anche a livello internazionale.

Il premio, intitolato al professor Angelo Actis Dato, uno dei pionieri della cardiochirurgia italiana, è stato promosso dalla famiglia in associazione al Club Giant’s di Torino ed è stato consegnato durante una cerimonia ufficiale dal dottor Guglielmo Actis Dato, anch’egli cardiochirurgo che ha raccolto l’eredità paterna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auop: contrattista pisano vince il premio per il miglior lavoro scientifico del 2014

PisaToday è in caricamento