Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Chianni

Parà ferito durante una esercitazione a Chianni: condizioni stazionarie

Il militare era stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco durante una esercitazione nei boschi di Chianni giovedì sera. Il paracadutista è stato operato all'ospedale 'Lotti' di Pontedera. Nessun nuovo particolare sulla dinamica

E' stato operato oggi all'ospedale 'Lotti' di Pontedera, dove era stato ricoverato, il paracadutista ferito da un colpo di arma da fuoco a canna lunga durante un'esercitazione giovedì scorso. Le sue condizioni sono stazionarie, ma la prognosi resta riservata. Il primo maresciallo del reggimento 'Col Moschin' di Livorno ha subito un intervento per arginare la ferita all'addome.

Fonti della Brigata Folgore di Livorno affermano che l'operazione è tecnicamente riuscita e che adesso le condizioni del militare dipenderanno da come reagirà al decorso post operatorio. I vertici della Folgore, intanto, hanno incontrato i familiari del paracadutista, esprimendo la vicinanza ai genitori, alla moglie e al figlio in questo difficile momento, e hanno ringraziato anche l'equipe medica dell'ospedale 'Lotti' di Pontedera che ha in cura il sottufficiale.


Sulla dinamica dell'incidente, avvenuto in una zona boscosa di Chianni, tra Pontedera e Volterra, è in corso l'inchiesta della procura militare e non sono stati forniti dettagli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parà ferito durante una esercitazione a Chianni: condizioni stazionarie

PisaToday è in caricamento