Cronaca

Chianni, raggiunto da un proiettile nel bosco: grave militare 44enne

L'uomo è stato operato nella notte all'ospedale di Pontedera. Stava effettuando una esercitazione con alcuni colleghi quando un proiettile lo ha raggiunto all'addome. L'Esercito ha aperto un'inchiesta per ricostruire l'accaduto

E' rimasto ferito nei boschi di Chianni un militare delle forze speciali italiane di 44 anni, residente a Fornacette (Calcinaia). Si tratta di un istruttore del nono reggimento paracadutisti 'Col Moschin', un veterano con alle spalle diverse missioni all'estero.

L'incidente è avvenuto intorno alla mezzanotte. Il militare si trovava nel bosco per una esercitazione insieme ad alcuni colleghi, quando è stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco all'addome.

Operato all'ospedale 'Lotti' di Pontedera è ora ricoverato in prognosi riservata.
L'Esercito ha aperto un'inchiesta per accertare la dinamica dell'accaduto. Secondo una prima ricostruzione il militare al momento dell'incidente era seduto a bordo di un veicolo quando è stato colpito da un proiettile.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chianni, raggiunto da un proiettile nel bosco: grave militare 44enne

PisaToday è in caricamento