Cronaca

Cascina, volantini contro l'avvocato Bibolotti: "Tanta solidarietà, mi sono commossa"

La candidata con la lista di Emma Bonino alle ultime elezioni politiche aveva già ricevuto minacce e offese

"Ieri sera, quando sono arrivata, ho visto tutta la gente che era intervenuta e mi sono commossa. Ho sentito il profumo di una comunità unita, tenuta assieme dal rispetto dei valori fondanti la nostra cultura: solidarietà, aiuto del prossimo e rispetto reciproco pur nelle diversità. Alla fine Cascina, fintanto che ci saranno persone come voi, rimarrà un bel posto dove vivere. Non finirò mai di ringraziarvi". E' quanto scrive sulla sua pagina Facebook l'avvocato Cristina Bibolotti, destinataria di attacchi personali e alla sua famiglia in alcuni volantini distribuiti l'altra sera da un uomo con occhiali da sole, una parrucca e un grosso cappello in alcuni locali del centro di Cascina.
L'avvocato, che era candidata con la lista +Europa alle ultime elezioni politiche, era già stata minacciata al telefono proprio in occasione della tornata elettorale del 4 marzo, ora un nuovo capitolo si apre sulla vicenda.

Ieri sera, 2 maggio, molti cittadini si sono ritrovati per esprimere solidarietà all'avvocato.
Sul nuovo episodio verranno effettuate indagini, anche perchè sul volantino appare il nome e cognome del presunto autore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina, volantini contro l'avvocato Bibolotti: "Tanta solidarietà, mi sono commossa"

PisaToday è in caricamento