Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza del Duomo

Una moneta per celebrare i 900 anni della consacrazione della Cattedrale

La moneta, del valore di 5 euro, è stata incisa dall'artista Annalisa Masini ed è già disponibile sul catalogo della Zecca

Una moneta in argento, dal valore nominale di 5 euro, è stata emessa dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato per ricordare il 900° anniversario della Cattedrale medievale di Santa Maria Assunta di Pisa.
La moneta è stata disegnata dall’artista incisore Annalisa Masini e coniata presso le Officine della Zecca dello Stato. Ha una tiratura di 4.000 pezzi per la versione 'proof'.

Sul dritto, la veduta di piazza dei Miracoli, con il Battistero, la Torre Pendente e il Duomo di Santa Maria Assunta. Alla base della Torre Pendente, il nome dell’autore 'A.Masini'; nel giro, la scritta 'Repubblica Italiana.

Sul rovescio, particolare del Duomo di Pisa, affiancato a una formella bronzea della Porta di San Ranieri del Duomo, realizzata da Bonanno Pisano. In alto, le date '1118 - 2018', rispettivamente anno della consacrazione del Duomo di Pisa e anno di emissione della moneta; nel campo di destra, in esergo, il valore '5 EURO'; nel giro, la scritta 'Consacrazione del Duomo di Pisa'.

La moneta è già disponibili alla pagina del Catalogo Zecca, oltre che sul Sito del Dipartimento del Tesoro.

moneta 900° anniversario della Cattedrale di Pisa-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una moneta per celebrare i 900 anni della consacrazione della Cattedrale

PisaToday è in caricamento