rotate-mobile
Cronaca

La morte di Emilio Tolaini: città in lutto e cordoglio del sindaco

Lo storico pisano è morto all'età di 89 anni. Conosciuto e apprezzato come uno dei più insigni intellettuali cittadini, viene ricordato come un uomo asciutto e schivo. Un grande maestro e un esempio per tutti

Emilio Tolaini è morto ieri, martedì 3 aprile, nella sua casa di Via Fratti. La sua scomparsa ha colpito profondamente la cittadinanza. Era considerato da tutti uno dei migliori intellettuali e un uomo dalla forte moralità. Nato a Pisa nel 1923, si era laureato in Lettere. Diventato storico dell’arte, ebbe un incarico quinquennale nei servizi culturali all’ambasciata italiana a Parigi. Rientrato nella sua città natale, iniziò un lavoro di assoluto prestigio a Pisa, curando pubblicazioni che hanno avuto rilevanza nazionale.

"Intellettuale rigoroso e cittadino esigente - così lo definisce il sindaco Marco Filipesschi, ricordando Tolaini -  grande studioso della storia di Pisa, il suo insegnamento vivrà nella valorizzazione dei beni storici e artistici della città. Emilio Tolaini ci ha lasciato. Siamo addolorati e abbiamo la consapevolezza di quanto grande sia la perdita che oggi addolora Pisa e che lascia un grande vuoto nella cultura italiana".

"Se Forma Pisarum rimane la sua opera più importante e conosciuta - continua Filippeschi - per conoscere Pisa e la sua cultura, il percorso scientifico di Emilio Tolaini è stato davvero straordinario. È bello ricordare come Tolaini, ancora giovane studente di Storia dell’Arte, organizzò nel 1946 la mostra della Scultura Pisana del '300, uno dei primi avvenimenti culturali di vasta risonanza che ebbero luogo nella nostra città subito dopo la Guerra: un esempio di lavoro culturale di assoluta attualità".

A ricordare Emilio Tolaini si aggiungono anche le parole della Presidente del Consiglio Comunale, Titina Maccioni "La scomparsa di Emilio Tolaini è un grave lutto per tutta la città. Il suo rigore scientifico è stato e sarà per sempre, un esempio fondamentale per tutti i futuri studiosi".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La morte di Emilio Tolaini: città in lutto e cordoglio del sindaco

PisaToday è in caricamento