Gemelli morti per incidente in autostrada: le gomme del tir sotto esame

Nello schianto del 13 luglio scorso persero la vita due piccoli di 7 mesi, gravemente ferita la madre e quasi illeso il padre. Quest'ultimo parlò di una gomma esplosa al mezzo pesante. In corso la verifica sullo stato di manutenzione delle coperture

Il consulente tecnico incaricato dalla Procura per far luce sulle cause del terribile incidente che ha portato alla morte dei due gemelli finirà la sua relazione, salvo proroghe, a metà settembre. Sotto esame in particolare la manutenzione delle ruote del tir, per capire se gli standard previsti per legge fossero rispettati o ci fosse un'usura superiore al consentito. A testimoniare per primo l'esplosione della gomma è stato il padre, particolare poi rilevato durante le indagini alla ruota anteriore sinistra.

Indagati per omicidio colposo sono l'autista del camion ed il legale rappresentante dell'azienda di trasporti Eugenio Ferrari. La famiglia dei genitori poco più che trentenni stava tornado a Milano dove abitava dopo aver trascorso le vacanze a Rosignano dalla madre della moglie, originaria di Cecina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

  • "Pronto Polizia, non abbiamo più niente da mangiare", e gli agenti donano due pizze

Torna su
PisaToday è in caricamento