Pontedera, deceduto per Covid-19 un ospite della Rsa 'Leoncini'

La vittima, come annunciato dal sindaco di Calcinaia Alderigi, era originaria di Fornacette

Prima persona morta per Coronavirus nel comune di Calcinaia. A dare la notizia è il sindaco Cristiano Alderigi. “Purtroppo sono a comunicare, cosa che non avrei mai voluto fare, che è avvenuto il primo decesso per Covid-19 di una persona residente nel nostro Comune, anche se da qualche tempo ospite della RSA 'Leoncini' di Pontedera - afferma il sindaco - era una persona conosciuta, soprattutto a Fornacette dove aveva sempre abitato.
Era una persona combattiva che, però, si è dovuta arrendere all’età e alla malattia che l’ha colpita. Esprimo ai familiari le più sentite condoglianze a nome mio e dell’intera comunità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, nuovo picco: 2.765 positivi, 326 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Cisanello, ambulanze in fila per l'area Covid: "In piena fase emergenziale, serve la collaborazione di tutti"

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Coronavirus in Toscana, quasi 2mila nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento