Cronaca Volterra

Volterra, lutto nell'arte: scomparso lo scultore Mauro Staccioli

E' morto il primo gennaio all'età di 80 anni. I funerali si terranno mercoledì in forma pubblica nella città etrusca

Lutto nell'arte italiana per la scomparsa dello scultore con origini volterrane Mauro Staccioli. L'artista è morto il primo gennaio nella propria abitazione a Milano all'età di 80 anni. Nato nella città etrusca è stato insignito nel 2016 della Civica Benemerenza dal sindaco Marco Buselli, che lo ha ricordato anche con un post su Facebook questa mattina, 2 gennaio. 

Staccioli era un punto di riferimento per l'arte contemporanea internazionale. Dopo il diploma all'Istituto Statale d'Arte di Volterra nel 1954 in ebanisteria ha insegnato a Cagliari, Lodi e Milano. Sperimentatore e visionario ha esposto e realizzato opere in giro per il mondo, rimanendo comunque legato a Volterra, dove si trova ad esempio l'Anello alla curva di San Martino. 

L'ultimo saluto al maestro si terrà in forma pubblica con rito civile a Volterra mercoledì 3 gennaio. La salma sarà esposta nella Sala del Maggior Consiglio del Palazzo dei Priori dalle 13.30 alle 15, seguirà il corteo funebre fino il cimitero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volterra, lutto nell'arte: scomparso lo scultore Mauro Staccioli

PisaToday è in caricamento