Lutti: scomparso il partigiano Duilio Cordoni

A soli 17 anni fu protagonista della Lotta di Liberazione nella formazione partigiana 'Nevidio Casarosa', attiva sul Monte Pisano nel 1944

All'età di 92 anni è scomparso Duilio Cordoni, storico partigiano del territorio pisano. L'annuncio ed il cordoglio è stato espresso dal presidente provinciale dell'Anpi Pisa Bruno Possenti: "Insofferente della dittatura fascista fin dall'adolescenza, a 17 anni fu protagonista della Lotta di Liberazione nella formazione partigiana 'Nevidio Casarosa', che nell'estate del 1944 operò sul Monte Pisano. Pochi giorni fa raccontò la sua esperienza in una intervista per la costruzione dell'Archivio digitale delle partigiane e dei partigiani. E' stato il suo testamento. Con Duilio se n'è andato l'ultimo partigiano della 'Nevidio Casarosa'. In questo momento di dolore, il Comitato provinciale Anpi è vicino alla famiglia ed a quanti gli hanno voluto bene".

Il presidente Anpi di San Giuliano Terme Stefano Pecori: "In questo momento così triste per la nostra comunità, l’Anpi di San Giuliano Terme si stringe ai familiari di Duilio e lo ringrazia per averci dato la libertà combattendo nelle squadre partigiane e come testimone della resistenza raccontata agli studenti delle scuole del nostro territorio".

Le esequie si terranno lunedì 2 dicembre alle ore 15 al Parco del Partigiano sulla via dei Condotti ad Asciano.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, quando arriva la neve in pianura

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

  • "Elicotteri da guerra nella fabbrica di Ospedaletto": Rebeldia contro Leonardo Spa

  • Donna scomparsa a Volterra: trovata morta in fondo alle Balze

  • Neve e ghiaccio in Toscana: allerta meteo

  • "Un'offesa senza precedenti": è polemica sul video del trapper Bello Figo girato all'Università

Torna su
PisaToday è in caricamento