Cronaca Centro Storico / Piazza della Stazione

Stazione, si fa decapitare dalle ruote del treno: muore suicida 48enne

E' accaduto alle ore 13.35 di martedì al binario 6. La dinamica dei fatti è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza

Immagine di archivio

Un tragico suicidio si è verificato oggi alla stazione centrale di Pisa. Un uomo di 48 anni residente in Toscana, alle ore 13.35, ha deciso di togliersi la vita gettandosi sotto le ruote del treno in partenza al binario 5.

La dinamica dei fatti è stata ricostruita dalla Polfer grazie alle telecamere di sorveglianza. La condotta sembra tracciare un intento premeditato. L'uomo si trovava in fondo alla banchina del binario 5; non appena il capotreno ha dato il via alla partenza del convoglio, il 48enne ha rapidamente raggiunto quello che era l'ultimo vagone ed ha messo la testa in mezzo alle ultime ruote del treno.

Si è consumato tutto nel giro di pochi attimi, lontano da qualsiasi viaggiatore. Non si sono registrati ritardi nella circolazione dei treni. Sono attualmente in corso ulteriori accertamenti da parte della Polizia Ferroviaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione, si fa decapitare dalle ruote del treno: muore suicida 48enne

PisaToday è in caricamento