Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

L'allarme è scattato quando i colleghi di lavoro non lo hanno visto arrivare. Indagini per risalire alla dinamica

Dramma in Valgraziosa. Ieri, 25 maggio, un uomo sui cinquant'anni è stato trovato morto nel giardino della sua casa di campagna: nel petto una freccia di balestra. Inutili i soccorsi del 118: per l'uomo non c'è stato niente da fare. L'allarme è scattato quando i colleghi non lo hanno visto arrivare al lavoro. Sono iniziate così le ricerche fino al ritrovamento del cadavere.
Sull'episodio indagano i Carabinieri per ricostruire l'accaduto: non è esclusa alcuna ipotesi, dal gesto volontario all'incidente.
Il corpo è stato trasportato all'Istituto di Medicina legale di Pisa per lo svolgimento dell'autopsia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 19 nuovi casi, ultimo paziente in terapia intensiva

Torna su
PisaToday è in caricamento