Cronaca Porta a Lucca

Moschea a Pisa, Forza Nuova contraria: "Focolaio di tensioni sociali"

Dopo l'approvazione della Variante Urbanistica, che prevede appunto anche la costruzione della Moschea, i forzanovisti giudicano la decisione negativamente. "Dove trionfa il fondamentalismo islamico, i cristiani sono trattati da inferiori" dicono

Forza Nuova si oppone alla costruzione di una Moschea sul territorio pisano in quanto potenziale focolaio di tensioni sociali, di fondamentalismo, di discriminazione nei riguardi dei cristiani. Dopo la recente approvazione della Variante Urbanistica, che, tra le altre cose, ha dato il via libera alla costruzione del luogo di culto a Porta a Lucca, i forzanovisti mostrano forti perplessità su tale decisione. "Dobbiamo ricordare che da sempre, dove trionfa il fondamentalismo islamico, i cristiani sono trattati da inferiori e che Pisa è stata per secoli insieme alla altre Repubbliche marinare un baluardo di difesa dell’Europa cristiana dall’aggressione di coloro che avrebbero voluto imporci la sharia - affermano da Forza Nuova - vogliamo rispondere in anticipo a tutti quelli che ci accuseranno di pregiudizio nei confronti dell'islam, che Forza Nuova da sempre sostiene la lotta legittima del popolo palestinese e dei governi come quello di Assad in Siria o di Ahmadinejad in Iran che difendono la propria sovranità nazionale e la propria identità dall'imperialismo sionista e americano, nel rispetto delle minoranze cristiane presenti in quei paesi".

"Vogliamo però far notare che tali minoranze sono comunità autoctone, presenti da secoli, che solo la religione separa da una maggioranza etnicamente e culturalmente affine, mentre in Italia le comunità islamiche sono sorte in seguito a recenti flussi migratori che oltre a creare tensioni sociali e problemi di ordine pubblico in un paese già in crisi, accrescono una popolazione estranea alla nostra per identità, cultura, etnia e religione - concludono i forzanovisti - il miscuglio non valorizza le differenze, ma le annienta, le omologa e le svilisce per creare una società laicista e materialista rispettosa di un unica religione: quella del profitto, che non vede nell'individuo il prodotto della tradizione millenaria del suo popolo, ma soltanto uno strumento di consumo e produzione".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moschea a Pisa, Forza Nuova contraria: "Focolaio di tensioni sociali"

PisaToday è in caricamento