Motorizzazione, incontro al Ministero: "Siamo sulla strada giusta"

Il Comitato formato da Cna, Unasca, Confarca, Amici di Pisa e Federconsumatori a Roma. Ad introdurre la delegazione il consigliere regionale del Pd, Andrea Pieroni

Incontro al Ministero delle infrastrutture e i trasporti per il Comitato che segue le criticità della Motorizzazione di Pisa formato da Cna, Unasca, Confarca, Amici di Pisa e Federconsumatori. Ad introdurre la delegazione al Ministero il consigliere regionale Pd Andrea Pieroni, che con i rappresentanti del comitato Maurizio Bandecchi e Stefano Ghilardi hanno incontrato il dirigente generale della Motorizzazione civile ingegner Giovanni Lanati, insieme ai responsabili della segreteria della ministra Paola De Micheli.

"Una riunione positiva - afferma Pieroni - la prima con il Comitato che rappresenta le associazioni di categoria, degli utenti e delle agenzie pratiche auto-moto e scuola guida, nella quale il Ministero ha confermato la volontà di dare, pur nei vincoli imposti dalla spending review, una sede adeguata all’entità degli utenti e della popolazione della provincia di Pisa, la seconda della Toscana, potenziando intanto la sede provvisoria di Ospedaletto, utilizzando il primo piano dell’immobile ampliando i servizi finora offerti. Inoltre il Ministero si è detto ben disponibile ad accogliere ulteriori proposte per una soluzione definitiva qualora enti locali, territoriali e Regione avanzassero ipotesi su strutture e spazi idonei, anche al fine di riportare su Pisa servizi che ora sono dislocati a Lucca e Livorno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Mi farò parte attiva affinché Regione, Provincia e Comune - prosegue Pieroni - possano collaborare per arrivare ad una soluzione definitiva, eliminando i disagi per utenti ed operatori. Prendiamo atto con soddisfazione che, anche a seguito delle sollecitazioni dell’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli, la ministra De Micheli abbia intanto assunto un impegno concreto per il potenziamento dell’organico, come confermato anche nella riunione odierna, al fine di ridurre i tempi per l’utenza delle procedure amministrative".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento