Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, pescava sulle sponde dell'Arno a Pontedera: sanzionato

Il cittadino dovrà ora pagare 400 euro. Annunciati maggiori controlli nel fine settimana

Continuano come ormai da settimane i controlli della Polizia per garantire l’osservanza delle disposizioni per la tutela della salute pubblica previste dai recenti decreti emanati per l’emergenza Covid 19. In questi giorni è stato sanzionato un cittadino pakistano residente a Pontedera, sorpreso sulle rive dell'Arno della città della Vespa mentre pescava. Per lui 400 euro di multa.

Il Commissariato di Pontedera annuncia che "nel fine settimana saranno intensificati i controlli, con l’ausilio anche di droni e di volontari che presidieranno i punti principali dove si potrebbero creare assembramenti di persone, che vanificherebbero gran parte dei sacrifici fatti finora per contenere il contagio".

A margine il Commissariato di Polizia ringrazia anche la ditta Esanastri di Calcinaia che ha fornito dispositivi di protezione individuale e di protezione per il contatto con i cittadini.

DSC_0017-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, pescava sulle sponde dell'Arno a Pontedera: sanzionato

PisaToday è in caricamento