Cronaca Cisanello / Via San Biagio

Via San Biagio: cani in libertà, multa di 200 euro al padrone

I due esemplari di dogo-argentino erano scappati dal recinto di una abitazione: il proprietario è stato sanzionato dai Vigili Urbani. Forse la prossima volta presterà più attenzione ai suoi due amici a quattro zampe

Una multa da 200 euro per il proprietario distratto di due cani di grossa taglia, appartenenti alla razza dogo – argentino, che ieri sono stati individuati dalla Polizia Municipale correre liberi in un prato di Via San Biagio a Pisa, vicino all'ospedale Cisanello, senza che nessuno nelle vicinanze li sorvegliasse.  Così i Vigili Urbani, che in questi mesi hanno notato la presenza di molti cani in città lasciati liberi di scorrazzare e di aggredire persone e altri animali, hanno avvisato il canile comunale per cercare di rintracciare il padrone.


Dopo pochi minuti è arrivato un uomo 40 anni dicendo di essere il proprietario dei due cani che erano fuggiti dal recinto della sua abitazione. Per questo è stato multato: gli animali devono essere sempre sorvegliati per evitare spiacevoli (e pericolose) situazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via San Biagio: cani in libertà, multa di 200 euro al padrone

PisaToday è in caricamento