Cronaca

Controlli ai minimarket: due multe per vendita di alcol oltre l'orario consentito

Le sanzioni sono state comminate dagli agenti della Municipale, che si fingono anche clienti per individuare chi non rispetta le regole

Polizia Municipale ancora in azione la sera di mercoledì 21 giugno per controllare il rispetto dell'ordinanza che prevede, per minimarket ed esercizi di vicinato, il divieto di vendita di alcolici dopo le 21. Controllati a tappeto i minimarket anche con agenti in borghese che simulano di essere clienti. Altre due multe per vendita di alcool oltre l'orario consentito. Una è stata da 100 euro che prevede in caso di reiterazione la chiusura del locale per 15 giorni.

Insistono le verifiche ai bus turistici che non utilizzano il parcheggio di via Pietrasantina, ma che fanno scendere i passeggeri in luoghi non idonei. Accertate altre due condotte errate ed altrettante sanzioni. Insieme alla sanzione ordinaria per divieto di sosta da 85 euro, si aggiunge l’applicazione della sanzione accessoria di 100 euro prevista dal regolamento comunale e il recupero a quando dovuto per il ticket parcheggio maggiorato per il mancato pagamento.

In totale nella giornata di mercoledì 101 le sanzioni per infrazioni al codice della strada, soprattutto per divieto di sosta e auto in doppia fila in centro, sui lungarni e nei quartieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli ai minimarket: due multe per vendita di alcol oltre l'orario consentito

PisaToday è in caricamento