rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca Pontedera

Due murales per celebrare la Vespa e Dario Fo: la street art fa tappa a Pontedera

Gli artisti portoghesi Frederico Draw e Rodrigo Contra intendono omaggiare così due icone del nostro paese

Dopo il murales a Peccioli (in omaggio al settantesimo della Coppa Sabatini) e a Calcinaia (per il centesimo di Pasolini) gli street artist portoghesi Rodrigo Contra e Frederico Draw tornano a Pontedera per celebrare la Vespa e Dario Fo, artista cardine già presidente onorario del Festival Sete Sóis Sete Luas. I due artisti stanno realizzando l’opera d’arte dedicata alla milionesima vespa su un grande muro in via Pisana. Questo progetto artistico è il primo di una serie di interventi di interventi dedicati ai momenti della storia di Pontedera al Villaggio Gramsci.

Il murale, realizzato con la collaborazione del Comune di Pontedera, ritrae il momento in cui è stata festeggiata la milionesima Vespa, il 28 aprile 1956 e in particolare l’iconica foto che vede Enrico Piaggio circondato da una folta schiera di Vespe, il tutto contornato dalla caratteristica arte astratta e colorata del progetto Ruido. Passeggiando per viale Rinaldo Piaggio, invece, sarà possibile ammirare presso il Centrum Sete Sóis Sete Luas, il murale raffigurante il volto di Dario Fo, allusivo alla sua anima di pittore, ultimo lavoro della residenza artistica dei due street artist che con la loro arte hanno fatto rivivere a Pontedera alcune delle figure più importanti d'Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due murales per celebrare la Vespa e Dario Fo: la street art fa tappa a Pontedera

PisaToday è in caricamento