rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Montopoli in Val d'Arno

Natale a Montopoli fra tanti eventi e il tartufo

Molti appuntamenti per tutti i gusti per le prossime festività: ecco il calendario

Presepi, mercatini e case di Babbo Natale. Le festività natalizie si accendono a Montopoli con un calendario ricco di appuntamenti. "Abbiamo passato dei momenti - ha detto il sindaco Giovanni Capecchi nella conferenza stampa di presentazione - in cui la socialità è stata negata a causa della pandemia. Per questo abbiamo ritenuto importante investire negli eventi, nella promozione del territorio e delle attività commerciali. Abbiamo cominciato con le luminarie, un modo per invogliare a stare insieme e ad acquistare nei nostri negozi. Siamo soddisfatti di aver raggiunto questo obiettivo mettendo in campo più soggetti. Il calendario degli eventi è nato grazie a una forte sinergia tra pubblico e privato, tra associazioni, imprese e Proloco. Il Comune ha dato un contribuito di 5mila euro ai due centri commerciali naturali, San Romano e Castel del Bosco, e alla Proloco per il capoluogo".

Si comincia mercoledì 8 dicembre a San Romano quando sarà presentato il presepe artistico, arrivato alla 99esima edizione. Ci saranno poi mercatini e un concorso che coinvolgerà l’allestimento dei negozi. In serata si animerà il bosco incantato di Castel del Bosco.

"Questo - ha aggiunto l’assessore alle attività produttive, alla promozione e allo sviluppo del territorio Valerio Martinelli - sarà il Natale della ripartenza ed è proprio in virtù del difficile momento che stiamo vivendo che abbiamo ritenuto opportuno destinare delle risorse. Ci tenevamo a non richiedere neanche un euro ai nostri commercianti. Le spese, per le luminarie e le iniziative, sono fondi comunali e delle imprese principali che volontariamente hanno deciso di aderire al progetto". Il 12 dicembre in serata si ripete la magia del bosco incantato mentre a Montopoli la Proloco ha organizzato per il primo pomeriggio animazioni, laboratori e visite alla casa di Babbo Natale.

"Non si tratta di eventi in sovrapposizione - ha chiarito l’assessora alla cultura Cristina Scali - ogni appuntamento è stato condiviso e concordato, tutto è studiato affinché residenti e non possano viversi a pieno tutti gli eventi delle due giornate. Abbiamo voluto puntare sul senso di comunità e questo calendario è la dimostrazione che se lavoriamo in sinergia riusciamo a offrire delle buone proposte".

Agli appuntamenti si aggiungo poi le iniziative messe in campo dal museo e i due concerti, il 21 con il gospel a Castel del Bosco organizzato da Musicastrada e il 22 gli 'Insieme per caso' a San Romano.

Previsti poi altri eventi in zona. Venerdì 10 la visita al Conservatorio di Santa Marta e, a seguire, la cena di presentazione e promozione con le eccellenze locali, dal tartufo bianco pregiato delle colline sanminiatesi ai prodotti della norcineria tipica. Il 16 dicembre verrà organizzata una caccia al tartufo bianco nei boschi tartufigeni della fattoria Varramista, seguita dal webinar 'Montopoli, il Natale e il tartufo bianco'. Il 19 l’appuntamento enogastronomico con la solidarietà, con il ricavato che sarà devoluto alla costruzione del nuovo ospedale della Fondazione Stella Maris. Si chiuderà poi il 28 dicembre, nella sala consiliare del Comune con la presentazione di 'Oro bianco', il calendario 2022 dei tartufai delle colline sanminiatesi. Per tutto il mese si continuerà poi a degustare il tartufo nei luoghi della ristorazione del territorio che hanno aderito all'iniziativa.

"Sarà un Natale pieno di eventi - ha concluso il presidente del Consiglio Regionale Antonio Mazzeo - in cui mettere in risalto le eccellenze del nostro territorio, le qualità enogastronomiche e la possibilità, soprattutto per le bimbe e i bimbi, di ritornare a vivere le emozioni che solo il Natale sa donare. Un momento bello, un momento di ripartenza che abbiamo voluto oggi raccontare tutti insieme".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale a Montopoli fra tanti eventi e il tartufo

PisaToday è in caricamento