Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Marina di Pisa

Salone nautico Genova, Porto e Navicelli: "Pisa ormai un esempio nel settore"

Il sindaco di Pisa e il presidente della Provincia hanno partecipato al convegno organizzato nell'ambito della kermesse dedicata al mondo delle imbarcazioni. Filippeschi: "Il Porto di Marina un investimento di grande prospettiva e speranza"

"Cento imbarcazioni nel porto turistico di Marina di Pisa danno la conferma di un investimento di grande prospettiva e speranza per il settore. Un porto bellissimo,  con servizi già molto apprezzati e un sistema di collegamenti davvero unico: Sono fiducioso anche per il completamento delle previsioni di trasformazione urbana. Il volano c'è e funziona, ora è auspicabile un rafforzamento della società realizzatrice".
Così il sindaco di Pisa Marco Filippeschi che ha partecipato stamani al convegno organizzato a Genova nel Salone della Nautica 2013 e a cui sono intervenuti anche l’amministratore delegato della Boccadarno spa Stefano Bottai e i presidenti di Provincia e Camera di Commercio di Pisa, rispettivamente Andrea Pieroni e Pierfrancesco Pacini, e quelli di Assomarinas e Assonat, le due associazioni nazionali dei porti turistici, rispettivamente Roberto Perocchio e Luciano Serra.

"Il Governo Letta - ha proseguito Filippeschi - ha dato segno d'attenzione per la nautica, dimostrando di avere i piedi per terra e conoscere il settore, a differenza di quello che hanno dimostrato altri governi. La Toscana ha una grande risorsa e Pisa ha conquistato una sua centralità, con buone prospettive, oltre la crisi. Per questo - ha concluso - dobbiamo sviluppare l'intero sistema: l'apertura di Ikea darà visibilità al Canale dei Navicelli, mentre siamo ripartiti con l'iniziativa per il recupero della golena dell'Arno dove oggi stazionano tremila imbarcazioni e operano molte imprese".

 "Porto, Polo Nautico Pisano e Canale dei Navicelli sono la risposta di sistema ad un mercato che chiede servizi di qualità, innovazione e accoglienza - ha fatto eco il presidente della Provincia di Pisa Andrea Pieroni - questo è il primo salone nautico in cui Pisa ha finalmente il suo porto. La città si presenta a Genova con quello che è ormai un modello nel settore, un'opera forte della sua posizione strategica, a poca distanza dal centro di Pisa, dalla Versilia, dall'aeroporto internazionale e dall'autostrada e allo stesso tempo collocato in uno scenario impareggiabile come è il parco naturale di San Rossore Migliarino Massaciuccoli e il fiume Arno. Torniamo al Salone nautico anche con altri due obiettivi raggiunti: il Polo Nautico Pisano e la realtà del Canale dei Navicelli. E così, grazie a questi tre elementi caratterizzanti il nostro territorio, siamo in grado affrontare al meglio quella che non può essere definita semplicemente una crisi del settore poiché i cambiamenti del mercato iniziati a partire dal 2009 sono stati tali che è doveroso guardare all'oggi e al domani con nuove prospettive"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salone nautico Genova, Porto e Navicelli: "Pisa ormai un esempio nel settore"

PisaToday è in caricamento