Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Arrivo della nave gasiera: "I nostri figli faranno il bagno in un'acqua ancora peggiore"

Luigi Gastaldello e Antonella De Pasquale sottolineano in una lettera i lati negativi che il rigassificatore della OLT avrà sul territorio: "Vedremo gli effetti sulle bollette. Si contrabbanda come sviluppo quello che non è altro che devastazione"

Riceviamo e pubblichiamo il commento di due lettori sul rigassificatore della OLT.

"Un nuovo peso sta per cadere sulle nostre spalle: il peso dell'enorme nave gasiera della OLT che sta per approdare nel mare della costa Pisa Livorno.

Un peso che vedremo innanzitutto concretizzarsi nelle nostre bollette del gas perchè il Tar della Lombardia ha ripristinato per il rigassificatore di Livorno il 'contributo di garanzia' cancellato nel 2012, ovvero il pagamento della quota di gas che la OLT non riuscisse a vendere. E' per questo che la gasiera ha preso il largo per raggiungere le nostre coste perchè, senza il nostro contributo, tutta l'operazione sarebbe stata un gigantesco disastro finanziario. Se già non bastava il rischio costituito dagli enormi serbatoi di prodotti petroliferi infiammabili ed esplosivi presenti a Livorno, quello costituito dagli armamenti presenti nella base di Camp Darby e quello dovuto allo smantellamento del reattore nucleare del Cisam, da oggi dovremmo accollarci anche quello della possibile esplosione del gas liquefatto.

Un nuovo insopportabile peso anche per la qualità delle acque del mare dove si bagnano i nostri figli: se già era pessima, vedrà un aggravamento per le enormi quantità di acqua clorata che verranno sversate.

Se qualcuno crede che queste nostre siano drammatizzazioni, ci spieghi perchè la Olt dovrebbe versare 6,8 milioni di euro di compensazione alle Amministrazioni di Pisa e Livorno.

Sembra incredibile che, come al solito, si contrabbandi come sviluppo quello che non è altro che devastazione del territorio mentre il profitto sarà comunque garantito alla Olt da noi tutti con i contributi in bolletta".

Luigi Gastaldello e Antonella De Pasquale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivo della nave gasiera: "I nostri figli faranno il bagno in un'acqua ancora peggiore"

PisaToday è in caricamento