Cronaca

Il Museo delle Navi antiche ti porta al ristorante

L'iniziativa permette l'ingresso al museo al prezzo di 8 euro presentando il tagliando consegnato dai ristoranti aderenti ai loro clienti. Con il biglietto dell'esposizione invece si mangia a prezzo ridotto

Visita il museo e ricevi uno sconto al ristorante. Nasce all'insegna del progetto Vetrina Toscana 'Le Navi Antiche a Tavola', la nuova iniziativa lanciata dal Centro assistenza tecnica di Confcommercio Provincia di Pisa, insieme a Regione Toscana, Unioncamere Toscana, Camera di Commercio di Pisa con il marchio Terre di Pisa e il Museo delle Navi Antiche di Pisa.
Un mare di sapori ed emozioni, per un progetto all'insegna del gusto e della cultura. Una sinergia che vuole unire uno dei luoghi della cultura più significativi di Pisa con l'eccellenza dei ristoranti di Pisa e provincia aderenti al circuito Vetrina Toscana.

“Una splendida occasione, per rinascere e risollevare una situazione prostrata dalla pandemia, che richiede uno sforzo di tutti, diversificando l'offerta e cercando di unire cose che normalmente non vengono considerate usuali. Per questo ho apprezzato tantissimo la proposta di Confcommercio e abbiamo caldeggiato questo accordo che ha trovato la disponibilità della cooperativa Archeologia sempre pronta a queste lungimiranti iniziative” afferma il direttore del museo della Navi Antiche Andrea Camilli.
“Il nostro lavoro è quello di creare sinergia sul territorio per rivitalizzare e far correre il tessuto economico. Oggi stiamo facendo squadra con la collaborazione del Museo delle navi antiche, grazie ad una iniziativa semplice e concreta, con l'auspicio che se ne possano fare molte altre”, le parole del presidente provinciale di Confcommercio Stefano Maestri Accesi.
“Grazie a questa iniziativa, tutti i clienti dei ristoranti aderenti potranno visitare lo straordinario Museo della navi romane a un prezzo speciale di 8 euro. Basterà presentare all'ingresso del museo l'apposito tagliando fornito dagli stessi ristoranti. Al contempo, presentandosi al ristorante con un biglietto del museo, si avrà diritto a uno sconto del 10% sull'intero menu, dove ovviamente non mancheranno proposte legate al tema del mare e alla navigazione, con specialità e prodotti tipici del nostro territorio” spiega la presidente di ConfRistoranti Confcommercio Daniela Petraglia.

“La cultura enogastronomica fa parte della cultura in senso alto, e Vetrina Toscana si è affermata pienamente a Pisa, città dei saperi e dei sapori, come l'iniziativa di oggi dimostra chiaramente, declinata sulle parole chiave dell'accoglienza, dell'ospitalità e dell'offerta turistica” sottolinea l'assessore al Commercio e Turismo Paolo Pesciatini.
“I territori riescono ad affermarsi solo se c'è una volontà comune in vista di uno stesso obiettivo - dice il commissario straordinario della Camera di Commercio Valter Tamburini - in questo caso mettiamo insieme un'eccellenza culturale straordinaria come il Museo della Navi antiche, con delle eccellenze eno-gastronomiche rappresentate dai ristoranti”.

I ristoranti aderenti al progetto 'Le Navi Antiche a tavola' sono: La Botteghina da Vittoria (Pisa), La Buca di San Ranieri (Pisa), La Clessidra (Pisa), La Pergoletta (Pisa), L'Antico Vicoletto (Pisa), L'Artilafo (Pisa), Leonardo Cafè&Ristoro (Pisa), L'insalateria (Pisa), Osteria In Domo (Pisa), The Sicilian Den (Pisa), Trattoria La Tortuga (Pisa), Ambra Nera (Santa Maria a Monte), Enoteca Del Duca (Volterra), Ristorante Foresta (Marina di Pisa), Ristorante Il Merlo (Casciana Terme), L'arte del bere e... (San Giuliano Terme – loc. Ghezzano).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Museo delle Navi antiche ti porta al ristorante

PisaToday è in caricamento